Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

domenica 19 dicembre 2010

19 DICEMBRE

19 DICEMBRE
(E' il giorno che segue il mercatino in notturna)



SIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!

1. SI’ al bel posto dietro la chiesa….
2. SI’ al nostro banchetto, metà natalizio e metà coloratissimo….
3. SI’ a chi ci ha accolti al pomeriggio…..
4. SI’ alla fioraia che ci ha prestato la panchetta, accendeva le candele…
5. SI’ al fuoco acceso vicino a noi….
6. SI’ all’uomo gentile che ci portava la legna…
7. SI’ ai meravigliosi suonatori che ci hanno dedicato un brano natalizio....
8. SI’ alla cura prestata negli addobbi dei viali….
9. SI’ a quello scorcio di fienile con quadri bellissimi….
10. SI’ ai profumi che percorrevano ogni angolo…
11. SI’ alla polenta “tiragna” condivisa e apprezzata….
12. SI’ a chi ha acquistato almeno un oggetto…..
13. SI’ a chi ha aperto il proprio cortile per festeggiare…
14. SI’ alla “panada” (pane cotto) calda e gustosa…
15. SI’ alle nostre amiche che ci hanno raggiunto….
16. SI’ a chi osservava i nostri porta-lumini accesi…
17. SI ai mariti curiosi che hanno riconosciuto la nostra “bravura” (peccato che le mogli non abbiano fatto lo stesso)…
18. SI’ ai dolci fatti in casa e alle caldarroste….
19. SI’ AL FATTO DI RIPROVARCI….INSIEME….



















NO!

1. NO al freddo pungente ( fino a -9) che ci ha accompagnato tutta la sera….
2. NO al mal d’orecchi di Graziella…..
3. NO a chi guardava e non comprava….
4. Non mi vengono in mente altri no, quindi 19 a 3….
(Lara)

7 commenti:

  1. Io vi ho pensato e augurato buona fortuna... ma di questi tempi non è così scontato far capire di cosa sono fatti gli oggetti sulla bancarella (amore, amicizia, incontro, sacrificio e ce ne sarebbero ancora). Anche Giulia ieri fuori dal negozio e oggi fuori dalla chiesa ha venduto oggetti con 3 sue amiche (forse per emulare me che lavoro per lo stesso scopo, e dopo 2 ore di freddo ha raccolto un piccolo gruzzolo che darà in beneficienza. Ma in fondo, sia per lei che per voi non è il guadagno che conta, ma il motivo che vi spinge a farlo e quello che in cambio vi dà questa esperienza.....
    Baci e alla prossima Norma Giulia e Valentina

    RispondiElimina
  2. Credo davvero che il freddo di ieri sera, nonostante fosse davvero pungente, non sia riuscito a raffreddare i nostri entusiasmi, anche quelli di chi ha fatto una foto così poetica per il 19... Io avrei voglia di farne un'altro, perchè.... ogni volta potrebbe essere meglio. Grazie alle mie compagne di avventura, e ... che avventura!

    RispondiElimina
  3. E' stata una bellissima serata, nonostante il freddo pungente, la gente del posto ci ha riscaldate e coccolate,il fuoco era acceso vicino alla nostra postazione, c'era la polenta tiragna, la panada, il brulè e dolci a volontà. Bravi agli organizzatori che hanno curato e abbellito il paese. Un GRAZIE a chi ha apprezzato i nostri lavori e a chi non potendo esserci ci ha pensato e...............GRAZIE a voi mie care socie per la bellissima serata !

    RispondiElimina
  4. Io ero (per usare la definizione di mio marito)caricatissima e sottoscrivo alla grande i 19 SI' (a proposito, Lara, questo è uno dei tuoi post migliori, sapevo che dovevi farlo tu). E' stato molto bello, nonostante il freddo; ma vi rendete conto di quanto siamo riuscite a muovere???? E, se non bastasse, lo dico soprattutto alla nostra carissima maestra, basterà ricordarci dell'ultima vendita per scoppiare a ridere!
    BRAVISSIME!

    RispondiElimina
  5. Siccome i Sì battono di gran lunga i NO, quello che conta è lo scopo e non il guadagno. Continuate perchè non sempre è inverno, arriverà anche la primavera e ci saranno altre occasioni. Anche se in ritardo vi ringrazio per il post che mi avete dedicato. Il ramo di betulla è bellissimo.
    Avete ragione, tutto è poesia!

    RispondiElimina
  6. Sì a chi trova sempre il lato positivo delle cose!

    RispondiElimina
  7. ciao visitato il sito molto bello e complimenti per i lavori..................anche quel presepe......

    RispondiElimina