Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

venerdì 10 dicembre 2010

10 DICEMBRE

Giornata.... non so come dire... incasinata? faticosa? da dimenticare? Hai presente quando ti decidi finalmente a fare ordine o a imbiancare la casa a fare insomma qualche lavoro importante e incominci e, quando vedi tutto per aria ti viene il panico e pensi, 'oddio quando finirò mai' ? Ecco, oggi è una di quelle giornate, tutto sottosopra, anche le stanze che non mi aspettavo di scompigliare sono in uno stato orribile. Avevo deciso di cambiare qualche elttrodomestico un po' consunto in cucina pensando (ingenuamente) che gli operai si sarebbero limitati a lavorare lì e invece...



Cerco di stare calma, di distrarmi e di pensare che dopotutto, massimo domani, avrò una cucina come nuova e perfettamente funzionante. E sai cosa ho fatto? Mi sono ritagliata in questo caos un angolino, ho fotografato queste decorazioni del mio albero di Natale per ricordare a tutti che



oggi è il 10 DICEMBRE!
(G.)

6 commenti:

  1. Sù,Sù! Dopo la tempesta esce sempre il sole! pensa alle cose buone che farai con il nuovo forno! intanto BUON LAVORO !!!!

    RispondiElimina
  2. Marisa, mi prendi in giro? La cuoca è scadente, il sole non esce, mi resta il buon lavoro!

    RispondiElimina
  3. Ti ci vorrebbe proprio un bel knit per tirarti su e ritornare bella carica alle faccende... Aspettiamo presto la tua torta numero 1. A presto Lara

    RispondiElimina
  4. Cioè tu vuoi dirmi che, con un disordine così in casa, con tutti i lavori che AVRESTI dovuto fare, tu ti sei messa a fare foto ad oggetti natalizi e a sognare?
    SEI UN MITO!!!!!

    RispondiElimina
  5. E' quello che mia mamma chiama "poltronite acuta", mia sorella "buontempo" e io dico che è un "temporaneo distacco dalla realtà"... per sopravvivere!

    RispondiElimina
  6. Fantastica donna!!!
    Guarda anche a me capita sempre di iniziare quei lavori e poi chiedermi chi me l'ha fatto fare??? ma poi alla fine mi godo della mia soddisfazione ... 1,2,3, giorni che importa prima o poi la soddisfazione arriva ...

    RispondiElimina