14, 15 e 16 DICEMBRE





Potreste ben dire "Ma che avvento è, se ogni volta unisci due o tre giorni?" Avete tutte le ragioni del mondo, lo so, per protestare e affermare che l'anno scorso il nostro avvento era più fantasioso, ma so anche che potrete capire...






Per aiutarvi ad immaginare i salti e le capriole che qualche volta, solo qualche volta, riusciamo a fare, vi propongo quelli fatti da un personaggio molto speciale...







BABBO NATALE!









Come sapete, se ci seguite (e sono sicura che molte di voi ci seguono, in punta di piedi...), spesso cerchiamo di coinvolgere nel lavoro manuale altre persone oltre a noi quattro, di cui sapete ormai tutto.






Durante i nostri knit, quindi, possiamo osservare svariati tecniche, il lavoro a maglia, l'uncinetto, il ricamo a punto croce, l'hardangher o il cucito. Insomma, possiamo proprio dire che sappiamo fare un po' tutto (modesta, vero?) A volte anche l'autrice di questi lavori si è unita a noi, non sappiamo se più per la compagnia o, come dice lei, perchè "è un'occasione in cui il lavoro va molto avanti.."





A forza di insistere un giorno ci ha mostrato questo bellissimo lavoro e credo che in questi giorni sia proprio adatto per un post da "capriole e piroette".

Eccole tutte insieme per divertirvi un po'.






A domani Lara

Commenti

  1. Carissima, hai reso perfettamente l'idea di quanto sia movimentata, piena di imprevisti e contrattempi la vita di una donna. E non solo in questo periodo, praticamente sempre.

    RispondiElimina
  2. Due o tre giorni insieme sono niente, per come vanno le cose in questo periodo è grassa se riesco a fare un post alla settimana.
    Questo Babbo Natale giocoso e giocherellone è sublime, bello cominciare la giornata col sorriso, grazie!

    RispondiElimina
  3. Si Lara è proprio così! spero proprio di riuscire a dedicarmi un po' di più al mio lavoro a maglia! mi ha proprio messo di buonumore questo simpaticissimo Babbo Natale.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari