12 E 13 DICEMBRE




Di certo non possiamo dimenticare questi due giorni così importanti per noi e per le nostre bambine... Quando arriva S. Lucia l'eccitazione è così tanta, dalle nostre parti, che ce la scambiamo da figlia a mamma, da mamma a figlio e viceversa ancora... Noi mamme ieri eravamo indaffarate a preparare le ultime cosine, perchè sembra di averne sempre poche, mentre le bimbe erano al corso di danza. Di corsa a casa, poco da cena perchè lo stomaco è chiuso e poi, armati di guanti, berretto e campanellino siamo andati in piazza dove ci aspettavano i ragazzi della Pro Loco. Ormai è tradizione che "la Santa" raccomandi ai bambini di fare i bravi per tutto l'anno, dopo aver raccontato la sua "vera" storia.




La manina di mia figlia non mi ha mai mollato, ed ogni tanto la sentivo tremare d'improvviso... I suoi occhi spalancati non perdevano nemmeno un attimo di questa apparizione e alle mie domande non dava risposta perchè sembrava aver perso completamente la voce.




Quando poi se n'è andata (a preparare dolci e balocchi) è cominciata la raffica di domande: " Ma come fa? Ma dove va adesso? Ma perchè aveva quella maschera? Ma come aveva gli occhi?..."




Credo che ogni mamma abbia una magia diversa da raccontare, a seconda di come ha vissuto la "sua" S. Lucia. Infatti ogni anno rivivo l'emozione di quell'attesa, l'unica che veramente mi ha sempre emozionato, tra le ricorrenze. Stamattina, era ancora notte, ho visto la felicità negli occhi dei miei bimbi, anche di quello più grandicello, e sono convinta che anche loro sapranno raccontare la magia ai loro piccoli, un giorno.




Lara

Commenti

  1. carissima, da veronese non posso che rivivere i magici momenti in cui, assieme ai miei fratelli, aspettavamo che arrivasse Santa Lucia e alla mattina presto, chi prima si svegliava, doveva svegliare gli altri e poi ... di corsa, nel lettone per svegliare mamma e papà...a distanza di anni, chissà quante sorrisi e risatine avranno dovuto nascondere i nostri genitori che, ovviamente, si mostravano sempre meravigliati dei piattini pieni di dolcetti e dei doni che la Santa ci lasciava!!!!!!
    BUONA SANTA LUCIA a te e ai tuoi figli!
    Silvia di toccodililla

    RispondiElimina
  2. C'ero anch'io quella sera in piazza e anche la mia piccola ha avuto la stessa reazione, occhi incollati su quella finestra dove è apparsa Santa Lucia, era come ipnotizzata! Buona Santa Lucia a tutti.

    RispondiElimina
  3. Che belli questi momenti vissuti coi figli, saranno dei gran bei ricordi un giorno!

    RispondiElimina
  4. Bellssima l'attesa e la preparazione dei piatti ... noi abbiamo preparato il caffè per la Santa e il sale per l'asinello ... quest'anno si è pure mangiata un mandarino lasciando le bucce nel piattino...
    Non mi piacciono le Sante che si fanno nelle piazze dei paesi ... preferisco il mistero ma mi piacerebbe di più rafforzare la tradizione di portare i piatti nelle varie case: sarebbe un'occasione di incontro, ma come sapete ho 7 cognate e il giro diventa davvero interminabile ... Quest'anno intanto mi sono prefissata di non fare il tour in quel giorno e infatti ho ancora qualche piatto da ritirare!!
    Buona Santa Lucia a tutte anche se in ritardo.

    RispondiElimina
  5. Ringrazio davvero tanto tutte voi che sentite questa festa e che sapete cosa significhi... Anch'io certe cose strutturate le cambierei, ma non cambierei mai quella grande magia....

    RispondiElimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari