Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

martedì 10 giugno 2014

ORECCHINI E VIA...


Vi avevo già raccontato del lavoro all’uncinetto con i bambini che ha regalato loro molta soddisfazione (e anche a me) ma quella che vi voglio raccontare è una storia che parte proprio lì per andare oltre. Dovete sapere che ogni bambino ha saputo creare, con l’aiuto di qualche cucitura che sembrava impossibile e l’aggiunta di qualche bottoncino, porta-cellulari, portamonete, cerchietti, fiocchi, mollettine e tanti tanti braccialettini che abbiamo chiamato “della fortuna” (fatti tutti a catenella), ma tutto si è fermato al massimo al punto basso.
 

Un giorno una di loro ha cominciato a chiedermi: “ Ma tu sai fare degli orecchini? Se ti portassi i ganci da mettere me li potresti fare?”

Avete presente quegli occhi che solo i bambini sanno avere quando desiderano qualcosa? Ho cercato di deviare il discorso dicendole che avevo davvero poco tempo, ma il giorno dopo ci ha riprovato… e anche il giorno dopo e quello dopo ancora, finché le ho detto: “Va bene, prova a portarmeli, proverò a trovare un po’ di tempo”.
 

A quel punto la domanda quotidiana è diventata: “ Sono pronti gli orecchini?”

Alla fine ho fatto gli orecchini che vedete nelle foto: la futura proprietaria non sa di che colore siano e nemmeno come siano, perché il modello è uscito semplicemente dalle mie mani e il colore l’ha scelto mia figlia tra quelli che avevo a casa.
 

Oggi glieli porterò ma sinceramente temo due cose:

la prima è che possano non piacerle…
 

la seconda è che altre bambine li vogliano e che mi debba mettere davvero al lavoro…

Intanto ditemi voi se vi piacerebbe questo piccolo regalo estivo che mi ricorda tanto il sole di questi giorni…
 

Alla prossima.

Lara

6 commenti:

  1. Penso che nei prossimi giorni farai orecchini e poi ancora orecchini...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che sarà così: ne ho già in mente alcuni colori e modelli... A presto.

      Elimina
  2. Sono splendidi, altro ché, li vorranno tutte. Buon lavoro cara, sarà divertente.
    Woody

    RispondiElimina
  3. Credo davvero che ne vorranno altri e che dovrò mettermi presto al lavoro... A presto.

    RispondiElimina
  4. Bellissimi i tuoi orecchini in questa sfumature di colore estivo,io sono certa che piaceranno alla bimba ma mi sa che avrai altri paia da fare per l'estate !!bacioni

    RispondiElimina
  5. Forse sì, ne avrò altri da fare, ma ne sarò contenta. A presto.

    RispondiElimina