GRAZIE


Ho molte idee e una miriade di progetti da portare a termine, ma nessuno da mettere in un post oggi. E allora?

Voglio solo ringraziare Elli di Elli's angolo creativo che mi ha invitato a ritirare un tag e rispondere ad alcune domande.
 
 
 


Un motivo per cui mi è venuta voglia di farne un post sono le domande che lei mi ha proposto, perché mi piacciono, forse perché mi permettono di raccontarmi con quello che mi piace di più: il lavoro manuale.
Per questo, dovendo proporvele, vi invito a rispondere voi stesse a queste domande, per sapere qualcosa in più di voi.
1. Quale tipo di "lavoro" preferite? (uncinetto, ricamo, etc..)
Ciò che mi piace di più e che mi riesce meglio è la maglia, ma mi piacciono anche l'uncinetto, il ricamo a punto croce o altri ricami.
2. Preferite fare lavori piccoli oppure qualcosa di una certa dimensione?
Mi piace l'una e l'altra cosa. Spesso inizio cose piccole mentre sto lavorando ad altre più "impegnative".
3. Il vostro materiale preferito?
A costo di essere banale, mi piace lavorare con tutti i filati, purché non siano troppi elaborati, ma se mi capita lavoro anche quelli.
4. Regalate i vostri lavori a qualcuno?
Quasi tutti i lavori che ho fatto sono andati a persone diverse, ma cerco di scegliere tra di loro quelle che apprezzano il mio lavoro.
5. Lavorate con schemi oppure "inventate" qualche lavoro?
Non sono molto brava a seguire schemi: mi piace molto di più reinventare, modificare, rinnovare e poi ancora cambiare modelli, prendendo idee ovunque e mettendole poi insieme.
6. A quale età avete cominciato con il vostro Hobby?
A dodici anni ho realizzato il mio primo maglioncino completo. Lavoravo con due mie amiche poco più grandi di me ed era meraviglioso.

7. Chi è stata la vostra "maestra"?

Tutte le donne di casa prima di me hanno lavorato a maglia ed io ho avuto un grande esempio, ma la mia maestra in quel periodo è stata la mamma delle amiche con cui lavoravo a maglia. In seguito ho imparato da mia mamma e soprattutto sono stata autodidatta per molti particolari.

8. Il primo lavoro.... c'è ancora un ricordo?

Il mio primo lavoro completo e utile è stato un maglioncino con collo a V e maniche lunghe con scalvo fatto con lana piuttosto grossa di colore beige.

9. Siete riuscite di trasmettere la passione dei "lavori femminili" a qualcuno?
Sto cercando di trasmettere questa passione alla mia piccola, ma forse qualcuno ha già apprezzato e condiviso la mia: a loro la parola....

10. Di quale lavoro che avete fatto siete più orgogliose?

Ogni nuovo lavoro mi dà soddisfazione perché c'è sempre una parte della mia fantasia. Il più bello? Me ne ricordo tanti che non ho più e forse non li ricordo tutti....

11. Esiste un tipo di lavoro che volete ancora imparare?

Vorrei imparare a ricamare bene, ma penso che inizierò dal punto suisse e vorrei avere più tempo per cucire e migliorarmi in questo.

Ora dovrei distribuire questo dono ad altre artiste, ma lascio che siano loro a prenderselo, perché le persone che seguo in blog sono davvero tante e tutte lo meriterebbero. Vi spiace?

E allora, fatevi avanti.

Grazie ancora a Elli e a presto.


Alla prossima. Lara.







 
 

Commenti

  1. Mi piace il premio che hai ricevuto, complimenti. Ely

    RispondiElimina
  2. Tu sei proprio una delle blogger che seguo e che vorrei prendesse questo premio. Su, fallo, è tutto tuo!

    RispondiElimina
  3. complimenti per il premio e grazie per il tuo commento al mio blog Lory

    RispondiElimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari