Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

mercoledì 22 gennaio 2014

PREPARATIVI...


Eccomi qui, oggi, per mostrarvi un piccolo lavoro fatto a mano di cui finalmente (perché ho a disposizione il PC) riesco a parlare in questo post. Volevo creare una semplice “bomboniera” da regalare a tutti i miei parenti durante una bella festa di cui vi parlerò presto, ma che non mi sembra molto adatta.

In ogni caso mi piace e penso che ne farò anche altre da regalare ad altre persone. L’ho lavorato con un filato bianco candido che sembra un batuffolo di neve e che da un'idea morbida del lavoro. Ho fatto una piccola striscia a punto legaccio su 15 punti e l'ho lavorata fino a fare tutto il giro intorno al vasetto (riciclato, naturalmente).

Ho poi unito le estremità direttamente sul ferro, tirandone dentro uno dall'altra estremità e chiudendone uno ad uno. Ho infine fatto un semplice giro di archetti un po' forellati, un nastrino con un po' di rosso ed eccolo pronto!
 
Una lucetta sul fondo del piccolo vaso dona a questo piccolo lavoro un'aria secondo me delicata e romantica. 
Ho detto tutto? Mi sembra di sì, ora tocca a voi dirmi se vi piace....
Alla prossima.
Lara 

2 commenti: