Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

mercoledì 29 giugno 2011

CUOCHI BLU




Un giorno, ( ne son già passati alcuni da allora) stavo leggendo un post di Roberta filava filava che parlava di scuola, in un posto piuttosto distante da qui. Come affermava anche lei, è un argomento piuttosto difficile da trattare, ma quando c'è qualcosa di positivo da dire, secondo me val la pena di farlo.




Per questo voglio raccontare della Scuola Materna frequentata da mia figlia, che un giorno arriva a casa portando con sè un bellissimo grembiulino blu!






Fin qui sarebbe stato abbastanza normale, capita a volte di vedere bimbi che portano a casa oggetti particolari, ma la mia curiosità è stata tanta quando ho scoperto che il grembiulino era stato cucito non in modo industriale, ma da qualcuno che ha lavorato in casa con qualche macchina da cucire. Una mamma? Una nonna? A dir la verità ho fantasticato un po' e poi non ho fatto altro che apprezzare moltissimo il lavoro svolto per i cuochi blu (4 anni).




E' stato il completamento di un lavoro continuo e interessante sull'alimentazione e sul valore di frutta e verdura. I bimbi hanno assaggiato ogni tipo di frutto, tagliato verdure per il minestrone, cucinato pizzette, preparato la macedonia, che di volta in volta portavano a casa al posto dei disegni. Tutto questo dopo che le maestre avevano ri-costruito un bellissimo ambiente di cucina con enormi scatoloni, colori e materiali vari, non dimenticando di aggiungere ogni particolare.

Tranquilli! Il caffè nella moka è freddo....




E' stato proprio un bellissimo percorso, bello quanto il lavoro svolto nella scuola di Roberta filava filava... BRAVI TUTTI!





Ora, indossando quel grembiulino, la mia piccola e tutte le sue amichette rivivranno i bei momenti di gioco e di attività passati in compagnia dei loro compagni.

3 commenti:

  1. Complimenti alle maestre che hanno saputo trattare un argomento così importante.Appena ricevuto il cd a casa dai suoi compagni e dalle maestre l'abbiamo guardato insieme, la mia piccola si è emozionata e ha detto "quante cose abbiamo imparato all'asilo".

    RispondiElimina
  2. grazie a voi .....noi cerchiamo di fare il possibile per i vostri figli che passando molte ore al giorno insieme è impossibile non affezzionarsi loro danno a noi e noi a loro anche se a volte "sbagliamo" ma sempre involontariamente...Laura

    RispondiElimina
  3. Si ... oggi è stato l'ultimo giorno di asilo della mia piccola e anch'io concordo col fatto che ci sono veramente delle brave insegnanti che riempiono le giornate dei nostri figli... naturalmente ho pianto anche oggi ma poi ho pensato che il prossimo anno andrà a scuola e incontrerà la super maestra del filo di lana ... speriamo che si riproponga per il corso di ricamo del facoltativo!!!
    Grazie

    RispondiElimina