BABY-BERRETTO

Da qualche giorno mia figlia si è convinta che per il suo mal d'orecchie era meglio mettere un berretto e tenerle al caldo. Complice l'influenza in arrivo e la poca voglia di uscire o di fare chissà che ho voluto prepararle un nuovo berretto. Me lo ha chiesto in un modello classico, non a basco come gli ultimi che gli ho fatto e allora l'ho accontentata.
Ho usato per farlo della lana morbida bianca e dei rimasugli, ma veramente rimasugli, di lana colorata. Con i ferri numero 4 ho lavorato il filo messo doppio e mi sono divertita con cuori e righe colorate. anche la stella che esce in alto dopo aver calato i punti è molto simpatica e mi piace.
Quasi tutto ok, potrei dire, se non fosse per un unico difetto: non va bene alla mia piccola ( che credo stia proprio crescendo)!!!!
Beh, non immaginatemi disperata perchè sono assolutamente tranquilla: so già che dovrò ripetere lo stesso modello per lei perchè le piace molto e che troverò di sicuro un'altra bimba a cui regalare questo.
Una cosa è però abbastanza sicura: sono stata veloce, mi sono divertita e un altro lavoro è finito. Cosa posso volere di più?
Alla prossima
Lara

Commenti

  1. Molto simpatico questo berretto, perchè non lo tieni da parte per il cuginetto in arrivo?

    RispondiElimina
  2. E' vero, cara Cinciarella, ho pensato a questa possibilità: dobbiamo solo vedere se sarà maschio o femmina... A presto Lara

    RispondiElimina
  3. Ma è proprio bellissimo!!!! Hai le mani d'oro.
    Bacioni
    Margherita

    RispondiElimina
  4. Sei bravissima col lavoro a maglia. A presto, Ely

    RispondiElimina
  5. E' veramente bellissimo!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  6. E' molto carino, starebbe bene anche ad un'adulta.

    RispondiElimina
  7. Che bellino!! Confermo: i berretti sono essenziali per qualsiasi tipo di infreddatura!

    RispondiElimina
  8. molto bello e simpatico questo berrettino, mi piacciono i colori

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari