APRILE.... ORMAI PASSATO

E' vero, aprile è ormai passato ma non ho ancora trovato il tempo di parlarvi di alcuni eventi accaduti in quel mese... Vorrei infatti ricordarvi che in questo periodo mamma e figlia, che noi conosciamo bene, hanno festeggiato il loro compleanno.
Cominciando da quello della figlioletta posso sicuramente affermare che in quel meraviglioso sabato di (primo) sole l'allegria ha regnato nel giardino preparato per l'occasione. Ci sono stati momenti di timidezza, per qualcuno e momenti di commozione, per altri, ma lo scivolo è stato un ritrovo collettivo molto interessante per tutti.
La festeggiata, inoltre, sfoggiando la sua meravigliosa gonna nuova che la zia le aveva confezionato e di cui abbiamo letto qui, sembrava proprio essersi immedesimata nella parte da principessa. Auguroni di cuore, piccina.
Tempo prima, però, non possiamo dimenticare che anche sua mamma ha festeggiato il suo compleanno ed è stata per noi un motivo di incontro. In poche parole abbiamo portato con noi la borsina del knit-lavoro ed abbiamo fatto due punti, proprio come a tutti gli altri nostri knit.
Barbara indossava in quell'occasione una meravigliosa sciarpa che aveva acquistato qui. Uno spettacolo: morbida, elegante, soffice e calda... Il colore è quello del cielo, al mattino presto quando i fiori aprono le loro corolle, grigino pallido, che tende all'azzurro, con qualche punto di luce qua e là.
La sua meravigliosa idea è stata quella di regalare lo stesso filato a Marisa, in colore diverso, che lo ha apprezzato molto, con la promessa di lavorarlo presto.
Detto-fatto. Pochi giorni dopo il collo lavorato con lo stesso punto, detto "nido d'amore" era pronto." E' un punto molto veloce", ci ha detto, e presto, magari alla "fontana bianca", potrà insegnarcelo.

Ora speriamo si possa mettere nell'armadio, ma in realtà è un lavoro che si può apprezzare molto anche nelle fresche serate d'estate, sopra un bel vestitino sbracciato... e chi ci ferma più?
Brava Barbara per l'idea e brava a Marisa per il lavoro svolto...
Sta bene anche alla sua piccola!
A presto Lara

Commenti

  1. Stupenda...mi da' un senso di leggerezza e freschezza! Complimenti anche per la modella :-) Vale

    RispondiElimina
  2. Davvero bella e preziosa! Ale

    RispondiElimina
  3. Grazie Lara per questo post a noi dedicato, non l'hai detto ma ho preso un bellissimo regalo anche da parte tua e.... avremo modo di parlarne presto. Preparate lana o cotone e uncinetto, che presto vi insegnerò questo bellissimo punto.

    RispondiElimina
  4. Vaporosa e originale, ora però è tempo di metterla in naftalina.

    RispondiElimina
  5. Ciao Lara sono patri di bamboleenonsolo innanzi tutto ti ringrazio per il tuo commento al.mio post contrada Beltramelli.
    Seconda cosa che meraviglia questa sciarpa. io adoro le sciarpe, i foulard,le stole e via dicendo....
    Come potrei avere le istruzioni per questo punto?e 'complicato? Un a presto e grazie ancora

    RispondiElimina
  6. Propongo un bel tutorial per il punto in questione. Forza Marisa, dobbiamo impegnarci a farlo presto... Grazie Lara

    RispondiElimina
  7. Complimenti Marisa! E come scalda, eh?

    RispondiElimina
  8. hai trovato il filato???? ma con le paillettes????? Io a roma sto diventando scema per trovarlo, e pensa che addirittura del tuo colore ne sono riuscita a fare un'unico esemplere (il tuo appunto, con un certo rammarico delle mie colleghe di lavoro... :))..

    Ti è venuto benissimo! :D

    RispondiElimina
  9. La sciarpa è splendida, voglio farla anche io! E poi che nome romantico per il punto...

    RispondiElimina
  10. ...è una nuvola...ma si lavora con l'uncinetto??? è stupenda

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari