Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

domenica 17 luglio 2011

PRIMO COMPLEANNO







Eccoci qua, ragazze, a festeggiare il primo compleanno... Come di chi? Del NOSTRO blog, naturalmente.


Esattamente un anno fa, il 17 luglio, è comparso il primo post di Seurasaari.



Come voi ricordo l'eccitazione, la curiosità, l'emozione di vedere che la nostra Graziella aveva impostato la prima pagina e cominciato a scrivere.




All'inizio, lo ricordate, eravamo un po' "timide", non sapevamo cosa mettere o non mettere, ma pian piano i nostri testi sono diventati più articolati, le foto cominciavano ad essere "diverse".



Trovarci e poter parlare del blog, tra un ferro e l'altro ci ha sempre caricate molto, di idee, di progetti, di soddisfazione.





Per festeggiare il primo compleanno del blog, ho pensato a tutti i nostri ultimi lavori, ma sapete anche voi che ultimamente il tempo e gli impegni non ci hanno permesso di trovarci spesso. Abbiamo tutte lavorato, direi, ma con calma e in attesa di incontri proficui.



Ho deciso così, e scusatemi se l'ho fatto da sola, di raccontare in questa occasione chi siamo e cosa facciamo insieme. Finalmente un profilo completo, che ne dite?







Ebbene, NOI, non siamo due, nè tre ma ben quattro ragazze che, un giorno dell'anno scorso, Barbara ha pensato di far incontrare perchè lei, l'amica comune, sapeva della passione di tutte. In realtà non abitiamo per nulla distanti, ma prima non eravamo così vicine...





Pian piano abbiamo scoperto di avere tanti interessi in comune, di avere anche gusti a volte diversi che ci completano, di amare le stesse cose e che ci piaceva incontrarci. In poche parole, abbiamo scoperto che ci piace MOLTISSIMO lavorare insieme.






Presto fatto, ogni lunedì e giovedì, inpegni permettendo ci siamo trovate per realizzare un sacco di cose. Caffè, un dolce e poi chiacchiere e ...sogni!






Una bella combriccola, insomma.






Insieme abbiamo anche fatto qualche "uscita", che speriamo di ripetere, ed ogni giorno abbiamo rinforzato le fondamenta del gruppo.




Ognuna di noi lavora, ha la famiglia e gli affetti più grandi da seguire, la casa da sistemare e altre amiche con cui incontrarsi, ma il giovedì resta un appuntamento fisso.





Ora credo che la voglia di trovarci presto sia generale, la voglia di progettare per l'autunno, di continuare le nostre coperte, di organizzare ancora qualche uscita.




Non possiamo però in questa occasione non ringraziare le nostre lettrici più fedeli, come Aracne, Magike mani, Tartamaca, che ci seguono anche dal loro blog.



Le nostre commentatrici esperte, come l'anonima paf, Norma, zia Elide, Rosy, ma anche tutte quelle che hanno commentato poco ma che ci hanno seguito sempre ( non riuscirò a nominarle tutte). Vi ringraziamo di cuore perchè i vostri commenti sono davvero uno stimolo grande a continuare, a fare sempre meglio, a "regalarvi" qualche emozione, se riusciamo.




E non possiamo dimenticare di ringraziare i nostri mariti e i figli che spesso portano un sacco di pazienza quando siamo "prese" al computer, ma non sbuffano e non brontolano, perchè sanno che poi saremo più tranquille e serene.



Ringrazio personalmente Graziella che mi ha veramente insegnato qualcosa di meraviglioso, dandomi la possibilità di scrivere sul blog, ringrazio Barbara che spesso è il treno-motore del gruppo e ringrazio Marisa che con la sua obiettività qualche volta ci tiene con i piedi appoggiati a terra.





E se ho dimenticato qualcosa o qualcuno, mi scuso sinceramente. Sappiate che questo non è il finale, ma solo l'inizio di un altro meraviglioso anno insieme.



GRAZIE a tutti Lara




P.S. Ho scoperto che non abbiamo foto insieme... Dobbiamo proprio farne un po'.

9 commenti:

  1. Che emozione, leggere questo post mi ha fatto rivivere l'anno trascorso insieme,mi sono commossa! abbiamo lavorato, parlato di tante cose, fatto un sacco di progetti, ho fatto cose , che mai avrei pensato di fare (mercatini),con risultati straordinari, abbiamo conosciuto persone ospitali e dal cuore d'oro, sempre vicine a noi.GRAZIE, GRAZIE ho proprio bisogno di voi, continuiamo così e...........a quando la prossima uscita????

    RispondiElimina
  2. E allora tanti auguri a tutte voi!!!
    Mi raccomando non mollate ... incontrarsi una volta alla settimana è veramente impegnativo soprattutto perchè ci sono sempre un mucchio di altre cose da fare ma la vostra volontà di stare insieme per ritagliarsi un pò di tempo per se stesse vi farà trascorrere sicuramente un altro entusiasmante anno insieme ... e io vi seguirò ... sempre con un pizzico di "gelosia" per le vostri doti hand - made.
    Un bacione a tutte e CENTO di questi anni ...

    RispondiElimina
  3. Quasi quasi mi trasferisco in val di Laggiù nel paese dei Sogni filanti!!! Intanto grazie anche da parte mia per le piccole bellezze che ci regalate e per avermi fatto muovere i primi passi nel mondo dei blog...buon blogghiversario!

    RispondiElimina
  4. Con emozione ho letto questo post, carissima Lara, grazie! Meno male che in questo ultimo periodo hai "tirato" tu la carretta!!
    Grazie ragazze, di cuore, è stato un anno speciale da questo punto di vista, e abbiamo vissuto momenti bellissimi.
    Grazie Graziella, grazie Marisa, grazie Lara e viva il knit! Buon bloganniversario, ma voglio vedervi tutte per festeggiarlo. Presto!!

    RispondiElimina
  5. Ma che bel post, cara Lara, ti ho vista prendere il timone con timidezza, ma poi sempre più sicura. Sai che vi seguo con molto affetto ed anche un po' di invidia, come dice Tartamaca mi trasferirei anche io in Val di Laggiù per poter dividere con voi tutte quelle cose che vi vedo fare insieme.
    La foto fatta a Firenze poi è bellissima, come mi ricordo la vostra visita, purtroppo ebbi poco tempo da dedicarvi. Ma lo rifaremo!
    Congratulazioni a tutte.

    RispondiElimina
  6. L'emozione più grande per me oggi è stata leggere i vostri commenti, così sinceri, positivi e carichi di emozione. Di nuovo grazie a tutte, di cuore.

    RispondiElimina
  7. Fuori tempo massimo arrivo anch'io con un piccolo pensiero:
    1 - Che vergogna quel primo mio post, sembro una scolaretta di prima elementare cha fa ancora le aste mentre tutti gli altri hanno già imparato a leggere e a scrivere.
    2 - Felicissima che sia Lara a portarlo avanti, per questa occasione non avrei saputo dire e scrivere nemmeno un decimo di quello che ha postato lei.
    3 - Lunga vita a Seurasaari.
    4 - Abbraccio tutte.

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono andata a cercare il primo post così per leggerlo e girovagando ho cercato in google il nome di "Brahim El Anatsui", l'artista particolare che G aveva menzionato nel post ... si apre la pagina e al settimo od ottavo posto trovo "Seurasaari" con le frasi di G ... che figata ... chiunque cerchi questo artista in google potrà collegarsi al vostro blog ... ah la rete!!!
    un bacio
    PS per L. oggi un pò di corsa ma bello!!! grazie

    RispondiElimina
  9. cento di questi giorni a Seurassari e tanti auguri a tutte voi ragazze. Grazie per avermi coinvolto nei vostri progetti. Spero di incontrarvi presto...un abbraccio a tutte...

    RispondiElimina