MINI KNIT

Oggi purtroppo non c'eravamo tutte per il knit, ma abbiamo fatto in modo di incontrarci lo stesso: ne avevamo proprio voglia! Anche Barbara e Graziella ci tenevano a che il Knit si facesse ugualmente, e così alle 16.00 eravamo a casa di Marisa.






Le bimbe sono entrate subito nella parte: e che parte! Sono diventate subito principesse di qualche regno magico.







Un caffè e poi prendiamo in mano il lavoro (quello fatto in mezzo agli altri, mentre aspettiamo di avviarne uno serio). Tutti e due sono rossi. Marisa sta finendo un altro bordo da asciugamano. Lei è bravissima con il filet e molto veloce.



Io ho avviato una piastrellina per le nostre coperte, senza sapere a chi andrà, ma intanto un'altra c'è. Due parole e qualche progetto e i lavori sono finiti entrambi.



Ora davvero ne inizieremo uno importante, abbiamo già qualche idea.



A questo punto ritorno a casa con l'idea fissa che "anche in due è meglio di niente".




Ma la prossima volta dobbiamo esserci tutte, d'accordo?

P.S. Con tutto questo rosso sembra già Natale, non vi sembra?



A presto Lara

Commenti

  1. Rosso ... rosso come una fragola, rosso come un papavero, rosso come il cuore, rosso come il sangue, rosso come la mia cucina, rosso come il tramonto ... rosso di sera bel tempo si spera ...

    RispondiElimina
  2. Certo che sì, anche un "knit a metà" va bene! E al prossimo vedrò di non mancare davvero, ho bisogno di un vostro consiglio per un (vecchio) lavoro quasi ultimato.

    RispondiElimina
  3. Mini mini...ma intanto producete alla grande!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari