COLLO GIALLO NATURALE

Forse poche se lo ricorderanno ma in questo post vi avevo dato un assaggio del lavoro nuovo che avevo iniziato. Il filato utilizzato è quello che Cinciarella ha colorato per me, giallo naturale e caldo.

Volevo farmi qualcosa di personale, questa volta, visto che ho in previsione invece molti lavori per altri.
Un collo mi sembrava un modo comodo di portare tutto l'inverno con me il colore che mi piace di più.

E' caldo e molto avvolgente e anche oggi, mentre facevo alcune foto fuori, l'ho tenuto al collo molto volentieri.
Anche la mia bimba lo trova molto carino e questo mi fa pensare che qualche volta lo vorrà in prestito: io potrei farmi prestare uno dei suoi...

Il punto? No, non preoccupatevi... Sembra un po' complesso ma non lo è assolutamente. E' praticamente formato da quadrati di punto grana di riso di due per due alternati a quadrati di coste, per 10 giri.


Più facile da fare che da spiegare, in ogni caso ho provato a fotografarvi le spiegazioni, che provengono dal libro TUTTI PUNTI MAGLIA di Mani di Fata, che è una fonte meravigliosa di punti e spunti...
Provare per credere!
Alla prossima.
Lara

Commenti

  1. bello! ma è tinto? sembra tanto lana naturale...molto molto brava!

    RispondiElimina
  2. Il punto è proprio bello ma non di quelli da lavorare chicchierando, c'è da stare concentrati e attenti.

    RispondiElimina
  3. Bello il punto e bello il colore,

    RispondiElimina
  4. Bellissimo indossato dalla tua bambina!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari