ALLA ZIA

Cara zia della nostra amica ma anche un pochino nostra,
come potevi pensare che non ti avremmo dedicato un posto speciale su questo blog? Non l’avrai nemmeno desiderato ma te lo sei proprio meritato! Infatti vogliamo ringraziarti moltissimo per il regalo che ci hai PENSATO, KNITTATO, CUCITO, CONFEZIONATO e DONATO con così tanta cura. Chi legge questo racconto deve sapere che il regalo speciale è arrivato a una di noi in una grande borsa marrone, che abbiamo deciso di non aprire fino a che non fossimo tutte e quattro insieme. UNO SPETTACOLO!



Un pupazzetto coloratissimo è uscito dalla confezione e attaccato al braccio c’era un biglietto della zia che diceva: “ Al simpatico knit, un pupazzo “MASCOTTE” che rallegrerà le vostre esposizioni. Spero che diventi il vostro “PORTAFORTUNA”, andando sempre avanti coi vostri bellissimi lavori. Con tanta simpatia e affetto, E.” Il piacere è stato davvero tanto e la mia bimba l’ha subito preso in braccio per osservarlo.



Noi ci stavamo chiedendo come chiamarlo, quando lei ha esordito dicendo: “Io lo chiamerei SEURASAARI!” Una fragorosa risata e poi, tutte d’accordo, ci siamo messe ad osservare la nostra mascotte nei particolari. La zia E. ha le mani veramente d’oro, il suo lavoro è preciso, le cuciture non si vedono nemmeno ed ogni particolare è perfetto, ma quello che mi colpisce veramente in ogni suo lavoro è l’accostamento dei colori. Nella foto potete notare come l’accostamento sia una vera delizia per gli occhi, ogni colore è accostato ad un altro in modo delicato e mai forzato, senza scordare di dare la giusta vivacità al lavoro. Insomma, non ho resistito, sono andata in negozio, ho cercato una lana di una certa consistenza e ho scelto alcuni colori, per fare qualcosa che ho in mente e che vi mostrerò più avanti.



Mi sono anche accorta che non riuscirò mai a trovare gli accostamenti simili a quelli della zia, ma ci proverò lo stesso. Intanto ringrazio di nuovo la zia a nome di tutto il gruppo per lo splendido lavoro e per la voglia di knit che ogni volta ci regala. GRAZIE L.

Commenti

  1. Grazie zia E. per il bellissimo pensiero, sarà sempre con noi, ormai fa parte del gruppo, abbiamo tanto da imparare da te. GRAZIE GRAZIE

    RispondiElimina
  2. Non avrei mai pensato di accostare rosa, violetto ed arancio ma devo riconoscere che stanno benissimo insieme in questo accostamento. Brava la zia, e come mi rallegra vedere che le fate onore e che mostrate tanta considerazione alla sua esperienza.

    RispondiElimina
  3. La nipote, orgogliosa di cotanta zia, ringrazia le amiche del knit e, di cuore, questa mitica zia che annovera, tra tante, anche la capacità di abbinare colori in modo unico. Sei un mito davvero, zia E.!!!

    RispondiElimina
  4. Lara, quando potremo ammirare il tuo nuovo, colorato lavoro? Sono curiosa ...

    RispondiElimina
  5. Curiosissima anch'io di vedere questo nuovo coloratissimo lavoro di Lara. La zia di Barbara oltre che confezionare bellissime bambole e non solo, risveglia, invoglia e solletica la nostra creatività!

    RispondiElimina
  6. Credo proprio che, con questo nuovo lavoro, o riuscirò a stupirvi oppure vedrò dalle vostre espressioni del viso che non è per niente bello... Intanto continuo a lavorare con la fantasia che zia E. ha sollecitato. GRAZIE

    RispondiElimina
  7. anche se è da tanto che non vi scrivo vi seguo sempre e aspettando che torini il sole cerco ancora il mio collo ... che disastro sono ... mi sa tanto che uno di questi giorni perderò la testa ... spero solo di ricordarmi di continuare a leggervi.
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Siete meravigliose!

    RispondiElimina
  9. E' passato un pò di tempo da quando mi ero ripromessa di rispondervi ma solo oggi mi siedo al tavolino; da un pò di tempo la zia E. non fa più niente perchè è stanca, speriamo sia una cosa passeggera ma vi pensa sempre con il vostro entusiasmo di fare e creare sempre cose nuove e altrettanto belle. P.S. per Lara: bello il vestitino per la tua bambina e sono sicura che sarai più abile di me negli accostamenti; un abbraccio a tutte, zia E.

    RispondiElimina
  10. Cara zia E. è un vero piacere sapere che ci seguite sempre, sono sicura che la tua stanchezza sia solo passeggera e che presto ci farai vedere qualcosa di nuovo e molto speciale... Grazie per i complimenti e... a presto, prestissimo!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari