I miei fiori


Una rosa della quale non ricordo il nome ma l'ho acquistata sul catalogo Ingegnoli.

La bella di notte già infastidita dai raggi del primo sole del mattino.

Uno dei miei gerani odorosi

l'incantevole girasole.

Il fiore della pianta di melograno che mi ha regalato mia zia.

Questo è l'iperico. E' bellissimo ma devo estirparlo in continuazione perchè è molto invasivo: prima o poi me lo ritroverò anche in soggiorno.

Questo invece è il primo fiore dell'anemone giapponese. Me l'ha dato mia sorella tanto tempo fa dicendomi: "piantalo in un angolo del giardino e non curarti più di lui". E' andata proprio così. E' un fiore che richiede pochissime cure e che secondo me dà ottimi risultati. Questo è il primo ma dietro allo steccato ce ne sono un sacco pronti a sbocciare.

Il mio garofano. A febbraio passando dal fiorista per un mazzo di fiori da regalare ho acquistato anche qualche garofano per me. Uno di questi garofani aveva dei piccoli getti attaccati al gambo che io ho recuperato e messo nell'acqua per un po' di tempo. Poi ho preso i miei piccoli getti e li ho piantati nella terra, ho pazientato molto (si vorrebbe un risultato immediato solitamente) e a luglio ecco il mio garofano fiorito. Sorprendente!

Commenti

Post più popolari