MARZO

E’ arrivato marzo. E’ quindi passato il periodo più duro e più difficile che io e la mia famiglia potessimo passare. Perdere un genitore, mamma o papà, suocero o suocera, nonno o nonna è sempre brutto, ma perdere entrambi in meno di due mesi è piuttosto difficile.
Ora spero tanto che la primavera tolga un po’ di tristezza e ci regali colori, fiori, passeggiate, sole e nuove emozioni.
Come al solito, per distrarmi un po’, sono riuscita a trovare un po’ di spazio per creare…

…un semplice ma simpatico pizzo.
Voglio chiamarlo… ROSSO ED E’ SUBITO CASA… mi sembra un titolo adatto a questo lavoro che nel bordo ha proprio delle belle casette in fila.
L'ho fatto come al solito senza schema, facendomi ispirare dal momento.

Vorrei che questo fosse il primo di tanti nuovi post e nuovi lavori… ce la farò?
Ok, mi rispondo da sola: se vorrò ce la farò!
Alla prossima.
Lara.

P.S. Ho cambiato intanto il tipo di scrittura… in seguito si vedrà…

Commenti

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari