E' DOMENICA.

E’ di nuovo domenica: sono piuttosto impegnata tutta la settimana e molto velocemente arriva la domenica. 

Ieri è stata una giornata assolutamente bagnata; acqua e neve qui da noi e strade brutte e difficili da percorrere verso la valle. Abbiamo così deciso che una possibilità era quella di dedicare il week-end alla nostra casa.


Ed ecco perché in questo modo sono riuscita a ricavare un po’ di tempo per il blog.
Il problema è che, dei lavori a maglia e uncinetto che ho avviato, non ne ho alcuno da mostrarvi e per questo vi regalo una ricettina facile e veloce.
Sono le frittelle di mele che ho imparato a fare da mia mamma e che ho voluto fare, qualche giorno fa, con mia figlia.

Ecco gli ingredienti per un vassoio di frittelle piuttosto grande:
1 litro di latte
500 grammi di farina
2 uova
1 bustina di vanillina
200 grammi di zucchero
1 busta di lievito per dolci
4 o 5 mele intere
pentola con olio per friggere.

Come ho fatto?
Ho rotto le uova e ho aggiunto lo zucchero, mescolando sempre. Ho poi aggiunto il latte e la farina, fino a quando l’impasto è risultato ben consistente, non colloso.

Ho grattugiato le mele nell’impasto dopo averle sbucciate ed ho aggiunto la vanillina e la bustina di lievito. Ho infine fatto cuocere le frittelle in olio ben caldo, mettendo l’impasto in pentola con un cucchiaino da caffè.
Ho girato una volta le frittelle e le ho tolte dall’olio quando erano ben dorate.

La maggior parte di questi dolcetti sono andati in bocche golose quando erano ancora calde e le altre sono state gustate molto presto.
Ci siamo divertite a farle, a mangiarle e a regalarne un po’.

Provate a divertirvi e gustarle anche voi.

Alla prossima.
Lara.


Commenti

  1. Che bellissime foto della vostra vita in casa quando fuori fa freddo e nevica...deliziosa la tua cuoca e buonissime di sicuro le frittelle!!Bacioni

    RispondiElimina
  2. Grazie carissima perchè passi sempre a trovarmi e spesso lasci un commento... Ti offro virtualmente un caffè ed una frittella di mele. A presto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari