Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

venerdì 19 dicembre 2014

UNCINETTO DA BAMBINI


Come vi ho già raccontato, negli ultimi due anni ho sperimentato la possibilità di insegnare la tecnica dell’uncinetto a bambini di età compresa tra gli 8 e i 10 anni.

Le due ore settimanali in cui ci trovavamo erano, più che “lezioni”, un modo di approcciarsi all’uncinetto con poche regole, ma soprattutto con la possibilità di fermarsi, di chiacchierare, di “fare filò” e conoscere bambini che di solito non si frequentano.

Abbiamo potuto chiacchierare di tutto, disegnato, giocato e imparato, in modo diverso e a diversi livelli, a fare l’asola, la catenella, il punto basso e il punto alto.
 

Qualcuno ha realizzato qualche prodotto finito e molti di loro hanno portato a casa braccialetti della fortuna di catenella, con ciondoli che improvvisavo al momento, collane semplicissime e qualche portacellulare.

Una bambina, invece, che di manualità e di entusiasmo ne ha tanti, ha realizzato questa sciarpa in cotone, super traforata e molto, molto lunga, perché quando faceva la catenella non smetteva mai…
 

In fondo, con l’aiuto della mamma, ha realizzato delle frange corte con dei pallini finali, molto simpatici e spiritosi.
 

E’ proprio un bel lavoro e sono molto contenta perché sono sicura che questa ragazzina continuerà a lavorare ad uncinetto e di sicuro realizzerà altri capolavori interessanti.

Questo perché ho capito che forse l’uncinetto non è prerogativa di tutti.

Qualche giorno, per fare qualcosa di diverso, abbiamo preso ago e filo color oro, un pezzetto di panno-lenci verde, qualche perlina e un po’ di cotone per l‘imbottitura e abbiamo realizzato alcuni semplici alberelli da appendere vicino ad angioletti, palline e candeline sull’albero di Natale.
Abbiamo pensato così che avrebbero potuto trovare un piccolo posticino tra gli altri lavoretti sul mercatino allestito a scuola.
Il cuoricino in cima all'albero è stato fatto da un'altra bimba che a casa ha preso ago e filo e ha voluto confezionarlo per lo stesso obiettivo.

Oggetti semplici, che hanno permesso a questi bambini di usare ago e filo per realizzare oggetti simpatici, che senza accorgersene sono riusciti a terminare e a godere.

Ho solo dovuto farmi aiutare da mia figlia per mettere qualche perlina in più, qualche goccia di glitter, rifinirli e confezionarli.
 

Una bella soddisfazione per me e per loro.

Alla prossima.

Lara.

 

16 commenti:

  1. che bello fare questi lavoretti coi bambini, ci mettono tanto entusiasmo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero! L'entusiasmo ci fa fare cose bellissime. A presto.

      Elimina
  2. Non so lavorare all'uncinetto e vorrei tanto impararlo e sarebbe anche ora perché i 10 anni li ho passati da un bel po' :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è sempre tempo per imparare a fare qualsiasi cosa... I tuoi dieci anni? Certe persone ne hanno sempre pochi di più... A presto.

      Elimina
  3. Cara Lara,
    che bei lavori!! Bello che tu riesca a mandare avanti la tua passione. Ti auguro Buone Feste e un 2015 ricco di salute, serentià, felicità e tante tante soddisfazioni nel mondo creativo. Un abbraccio Woody

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie mille... mi piace soprattutto l'augurio di soddisfazioni nel mondo creativo... sarebbe un sogno... A presto.

      Elimina
  4. Che bello un laboratorio per insegnare ai bambini l ' hand made , anche a me piacerebbe imparare a fare l uncinetto , i lavoretti che avete fatto sono deliziosi .
    Buone feste e felice anno nuovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre cominciare a fare qualcosa con l'uncinetto: ti divertiresti un sacco! A presto.

      Elimina
  5. Altrocché che bella soddisfazione doppia!!! Tu sei stata molto in gamba a riuscire a proporre l'uso dell'uncinetto in quella fascia d'età e la bimba che ha realizzato la sciarpa ... tra qualche anno potrebbe affiancarsi a te come maestra! Complimenti anche per gli alberini: li vedo molto carini anche come segnaposto, con il cartoncino con nome appoggiato sul tronco.
    Ne approfitto per augurarti un Sereno Natale =)

    RispondiElimina
  6. Contraccambio gli auguri di un sereno Natale e ti ringrazio per aver apprezzato l'impegno mio e dei bambini nel realizzare questi oggetti. Grazie e a presto.

    RispondiElimina
  7. La sciarpa e gli alberelli sono capolavori........!!! Ma che bello insegnare alle "piccole donne" queste arti è un mio sogno .....Dove lo fai a casa tua ,presso una struttura...??? Ripeto è un mio sogno E' davvero una bella iniziativa........Tante belle cose e Buona Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dirti proprio tutta la verità lo faccio a scuola, un pomeriggio alla settimana, con bambini che hanno scelto questo laboratorio... e mi piace molto poterlo fare... Buone feste e a presto.

      Elimina
  8. Bellissima idea,anche il mio Tommaso ha imparato e del resto io sono tornata a questo amore dopo ben 25 anni...grazie a te!Presto faro vedere cosa ho realizzato per le mie figlie!!Orgogliosa!Auguri!
    Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vederli, i tuoi capolavori. Brava e a presto.

      Elimina
  9. Ma che bello che insegni ai bambini a creare con le loro mani,ricordo alle elementari quando la maestra unica per una pluriclasse di solo 5 alunni ci insegnava l'uncinetto!!sono certa che la bimba che ha fatto la sciarpa realizzerà molti altri capolavori!!Carinissimi gli alberelli!!Ti mando tanti cari auguri per un Sereno Natale con i tuoi cari!!Un bacione

    RispondiElimina
  10. Io avevo 11 bambini a cui insegnare... sono convinta anch'io che quella bambina continuerà a fare l'uncinetto creando qualcosa di molto particolare... Tanti cari auguri anche a te.... a presto.

    RispondiElimina