Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

giovedì 20 novembre 2014

BERRETTO PER I PRIMI FREDDI.


Finalmente riesco a trovare il tempo di fare un nuovo post e questo mi rilassa e mi regala sensazioni positive. Questo berretto l’ho fatto per mia figlia in due sere in cui il sonno si faceva sentire nonostante avessi una gran voglia di portare a termine il lavoro. Sono partita da un bordo a punto basso, molto fisso per permettergli di restare fermo e non lasciarsi andare.
 
Subito dopo ho proseguito con catenelle e punti alti che creavano un effetto un po’ bucherellato ma d’effetto.
 

Per questo ho ritenuto che fosse un berretto per i primi freddi, non per il freddo più intenso, che arriverà più avanti.
 

Ho usato un unico gomitolo di un filato della mondial, che mi hanno detto essere nuovo di quest’anno, che presenta ogni tanto un filo lurex molto simpatico e discreto e che si chiama Vip Lux.

E’ composto per il 52% di Lana Vergine Merino, per il 45% di acrilico e il rimanente 3% di poliestere.

Anche le piccole spiralette che ho messo al posto del pon-pon, in cima al baschetto, sono fatte direttamente con lo stesso filo, senza interrompere il lavoro.

Ho fermato i due fili, uno iniziale e uno finale e subito mia figlia l’ha indossato con orgoglio, per tutto il giorno.

In realtà una volta ero già arrivata in cima ma l’ho disfatto perché la parte in cui si alzava, per avvolgere la testa, era troppo basso.
 

Ora mi sembra un buon lavoro da indossare finché questi raggi di sole continuano a scaldare l’aria frizzante di queste giornate autunnali.

Alla prossima.

Lara.

4 commenti:

  1. Ciao il berretto è molto bello , hai scelto un colore che si abbina facilmente con tutto .
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia... è vero: sta con tutto.... A presto.

      Elimina
  2. Ciao Lara molte volte punti semplici lavorati con buon gusto creano dei capi bellissimi, mi piace ed anche il gilet di tua figlia è uno spettacolo. Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Grazie Birbolina, é sempre un piacere sapere che ti piace ciò che propongo... Il gilet l'ho presentato in un mio post...a presto.

    RispondiElimina