Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

domenica 16 ottobre 2011

OGGI CASTAGNE E DOMANI?

Ieri, in realtà, per passare il tempo, mia figlia e mia nipote hanno pensato di "giocare" con i colori per vetro. L'esperta del gruppo era proprio Giulia, che aveva già fatto questi lavoretti con sua mamma e sua sorella, ed ha aiutato mia figlia nel progetto.



Visto il periodo la scelta è andata alla rappresentazione delle castagne.



Già altre volte avevo addobbato la camera dei miei figli con disegni simili, ma in cartoncino.

E' un tema che mi ricorda la mia infanzia e che è "famigliare" soprattutto a mio marito che da sempre dedica parte del suo tempo alla preparazione, alla pulizia del prato sotto i castani e poi alla raccolta dei "maroni".


Eccole al lavoro...







Prima i contorni....



Tutti....

Poi una pausa, si lascia asciugare.



Dopo due corse in giardino le bimbe sono pronte per dare il colore...




Sono proprio belle!




Stamattina di nuovo al lavoro per preparare qualche foglia autunnale...























Ecco il risultato finale!
Mi piace molto trovare il tempo di far sperimentare lavori manuali ai bambini, credo dia loro soddisfazione e che li abitui a "trovare qualcosa da fare" senza annoiarsi e sbuffare.

Ma il titolo del post è significativo...

Immaginate che questa finestra diventi un biglietto d'invito per domani al nostro knit...

OGGI CASTAGNE E DOMANI? CI SIETE TUTTE? SIETE PRONTE?

Non dimenticate assolutamente il lavoro, di qualsiasi tipo...
A presto Lara

6 commenti:

  1. bellissime castagne!!! E' vero è bello veder "lavorare" i bambini con le mani e la fantasia
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  2. I bambini non si annoiano mai se hanno a disposizione poche cose e fantasia...la noia arriva quando le cose da fare sono troppe e i divertimenti già preconfezionati. Gnam gnam le castagne!!!

    RispondiElimina
  3. Che bello questo invito, come resistere? Non ci provo nemmeno: ci sarò, col nuovo lavoro che ho iniziato ...

    RispondiElimina
  4. Io come sempre ero indecisa fino all'ultimo ma poi ce l'ho fatta perchè ho pensato che a volte bisogna lasciar perdere tutti gli impegni e pensare un pò a se stesse ... perfortuna l'ho fatto!!! Grazie

    RispondiElimina
  5. La noia? in casa di Lara non esiste!!

    RispondiElimina
  6. Cara anonima paf, ora so che hai capito qual è la nostra filosofia... e qualche volta, anche se non hai deciso prima, raggiungici, ed ogni volta sarà diverso... Baci

    RispondiElimina