GOLFINO BIMBA


Ci sono volte in cui avvio un lavoro con aspettative importanti e, quando arrivo alla fine, il mio lavoro non è come mi aspettavo.


Questa volta ho iniziato e realizzato questo golfino da bimba senza molto entusiasmo, pensando che non sarebbe stato un bel lavoro, come se fosse un dovere e non un piacere e il risultato è stato molto diverso da come me lo aspettassi, carino nel suo insieme e senza errori evidenti.


Sono partita dal collo, modello top-down, mettendo sugli aghi 60 punti.
Un po’ di legaccio per il colletto e poi gli aumenti degli scalfi, che questa volta ho voluto lasciare gettati “aperti”, cioè che lasciano intravedere il vuoto del buchetto.



Due righe di rosa sul carré, rosa per i bordi delle manichine e per il fondo dei fianchi.
In particolare, per le maniche e il fondo del golfino ho scelto di rifinire con un motivo “a becchette” che mi piace molto.


Per farlo bisogna fare dei giri di maglia rasata, a metà dei giri è necessario farne uno di maglie gettate, una vicina all’altra.


Quando si piega a livello dei punti gettati si formano le becchette ed è necessario cucire dietro, con punti nascosti, le due parti.


Attente, però, a non tendere troppo il filo per non stringere troppo il lavoro.


Un bottone a forma di gufetto portafortuna, che non guasta mai, ed il lavoro è fatto, in men che non si dica…
Alla prossima.
Lara.







Commenti

  1. ...qualsiasi cosa creata con la propria fantasia e fatta a mano è unica, bella e si contraddistingue sempre...
    un saluto!!!

    RispondiElimina
  2. un lavoro che mi è subito piaciuto, bello anche il punto per rifinirlo....ma una domanda: la bimba destinataria della giacchina quanti anni ha? sto pensando di farne una per la mia nipotina...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La bimba riceverà il golfino per il suo secondo compleanno. Forse sarà un po' comodo ma il vantaggio di questi golfini è proprio il fatto che possono essere indossati per più di una stagione, soprattutto da noi, dove il caldo dura molto poco. Grazie per essere passata di qui.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari