UN ANGELO COME TANTI

Durante le feste natalizie avevo voglia di “creare” qualcosa di nuovo, che non avevo mai fatto e che fosse adatto ad arricchire il Natale.
Recandomi per fare acquisti in un negozio di cartoleria, articoli per il fai da te e di tutto un po’, vidi degli angioletti tenerissimi, fatti con un cuoricino bianco, una pallina di legno, e nastri bianchi e rossi per le ali e il vestitino.
Ho comprato l’occorrente ma non i nastri, perché subito mi è venuto in mente che avrei potuto fare una parte con l’uncinetto, mentre per le ali avevo già in casa del nastro dorato.
Sono arrivata a casa, ho cercato tra i miei gomitoli il cotone rosso ed ho creato il vestitino proprio “su misura”,  aumentando di volta in volta i punti necessari perché l’angioletto avesse un abitino abbastanza grazioso.
Ho cucito le ali dorate, legate con un altro nastro rosso, ho ricoperto la testolina con un altro cordonetto dorato e infine ho disegnato la faccia e messo puntini di colla glitter qua e là.
Ero orgogliosissima ed ho pensato che avrei potuto farne altri da ricamare a Natale o, con altri colori, trasformarli in bomboniere simpatiche.
Pensavo di aver fatto qualcosa di originale, anche se avevo visto il campione in un negozio… chissà perché…
Un giorno, anzi una sera, in cui sono andata a vedere un mercatino in un paese qui vicino, ho trovato una ragazza che aveva fatto degli angioletti bellissimi con lo stesso modello… ed ecco… il mio non mi sembrava più tanto bello…
Poi col tempo mi sono detta che il mio è particolare perché il vestito è a crochet, ma da quel momento non ne ho fatti altri…
Cercherò forse di modificare colori o modello… vi farò sapere se mi tornerà la voglia di rimettermi in gioco…
Alla prossima.
Lara. 




Commenti

  1. E' molto bello e originale!!!! Non è una copia di quello che hai visto, lo hai reinterpretato....
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, sono contenta che ti piaccia... A presto.

      Elimina
  2. carino e non ti fermare in fondo l'idea base è comune, ma poi ciascuno ci mette del suo e così diventa esclusivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è così per tutte le cose che curiosiamo ovunque e scopiazziamo, rendendo tutto più nostro... A presto.

      Elimina
  3. Brava invece il tuo angioletto è molto bello continua a farne altri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'incoraggiamento, ne farò altri... A presto.

      Elimina
  4. Gli angeli sono sempre belli e sempre pochi!!! Bellissimi!!!
    P.S. avevo visto nel tuo blog un gilet top down per bambina coloratissimo, a fasce di colore ...non riesco a trovare il post con quel gilet!!! se non ti dispiace mi puoi dire il titolo del post di quel gilet!!! Grazie e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gilet a cui penso tu ti stia riferendo è pubblicato il 24 luglio 2012 e l'ho rinominato con il titolo " GOLFINO A STRISCE COLORATE". Spero che tu riesca a trovarlo e a farlo... Buon lavoro. A presto.

      Elimina
  5. il mio ex bambino, tanti anni fa, mostrava ad un amichetto la stella cometa di cartone, tutta colorata di giallo che aveva preparato per il suo presepe.L'amichetto gli faceva osservare che nel presepe che avrebbe preparato lui, ci sarebbe stata una stella con le lucine intermittenti. Al che il mio ex bambino esclamò meravigliato " ma questa l'ho fatta io!" Ecco il tuo angelo l'hai fatto tu e quindi è bellissimo certamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una bellissima e significativa storia vera... A volte è piacevole sentirsi incoraggiati, perchè non possiamo continuare a giudicare da sole i nostri lavori... A presto.

      Elimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari