M'ILLUMINO DI MENO 5


Anche quest’anno è arrivato febbraio e insieme il momento da dedicare al risparmio energetico che abbiamo imparato a chiamare “M’illumino di meno”.

Negli anni scorsi ci siamo spesso incontrate con le bambine per organizzare una serata diversa di sensibilizzazione al problema della riduzione di spreco di energia.


Abbiamo giocato, chiacchierato e riflettuto su questo argomento importante, ma questa volta i nostri vari impegni non ci hanno permesso di ripeterci.

Mi sono limitata ad accendere due candele sul tavolo della cena e a proporre ai miei famigliari una cenetta poco luminosa.

L’altra azione che ho potuto fare è stata quella di coinvolgere i bambini a scuola e proporre anche a loro di cenare alla luce delle candele e soprattutto non accendere la televisione dopo la giornata scolastica ma sostituirla con un gioco che da tempo non veniva tirato fuori.

Per questa volta mi accontento sperando che qualche granello del messaggio possa germogliare e crescere per tutto l’anno fino…

alla prossima giornata del M’illumino di meno.

Lara

Commenti

  1. Che bell'idea:)) buon wk Woody

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia. ..... Buona domenica. A presto.

      Elimina
  2. bella la tua idea di cenare a lume di candela e proporla anche a scuola per sensibilizzare i bambini al risparmio energetico!!dove lavoro abbiamo abbassato e spento metà luci!!bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo scopo dell' iniziativa é proprio quello di sensibilizzare, ma tu sei evidentemente già sensibile al problema. ...

      Elimina

Posta un commento

Pinterest

Pinterest
Curiosa nel mio pinterest

Post più popolari