RICETTA ORIENTALE

In quest’ultima settimana, soprattutto nei primi tre giorni, non sono stata assente solo dal blog ma soprattutto da casa mia per un bel po' di impegni che hanno riempito le mie giornate appena passate. Per questo motivo ho dovuto rinunciare, anche per la stanchezza dopo la giornata piena, a "due punti" di qualche bel lavoro a maglia. 
Ora finalmente posso godermi qualche momento, ma non vi mostro nulla di fatto a mano, bensì una ricetta orientale, che viene dal lontano Giappone.

Ci (a me e ai bambini) ha fatto assaggiare questo dolce la mamma di un bimbo che frequentava il nostro corso di cucina ed è stato piacevole scoprire un gusto nuovo, particolare, sapendo che aveva origine in un posto così lontano da noi. I bambini l'hanno assaggiato, nonostante sia difficile a volte abituarli a gusti diversi, ed alcuni di loro l'hanno trovato molto buono.
Questi sono gli ingredienti.
Secondo me la crema di fagiolino rosso è fatta con fagiolini rossi cotti e passati come purè; forse si potrebbe sostituire con un'altra crema a piacere...

Ma ciò che mi ha colpito di più è stato l'impegno con cui questa mamma ha descritto tutte le fasi della preparazione, persino con dei disegni...

Ho avuto così conferma che il cibo può unire mondi diversi, che siano vicini o lontani non importa.
Ora voglio provare a rifarlo per la mia famiglia, poi vi farò sapere se ci riesco...
Alla prossima.
Lara

Commenti

  1. Ricordati anche della tua amica vicina di casa quando preparerai questo dolce, mandami un segnale qualsiasi che mi precipiterò ad assaggiarlo. Questa ricetta oltre che incuriosirmi mi commuove per la bellezza, la semplicità e la chiarezza dei disegni che la mamma del tuo alunno ha preparato. Della bontà del dolce non ho alcun dubbio, non vedo l'ora di gustarlo con te.

    RispondiElimina
  2. E allora lo farò al più presto così insieme ce lo potremo gustare... A presto. Lara

    RispondiElimina
  3. Dev'essere buonissimo questo dolce, e devo dire che la spiegazione è fatta a regola d'arte.

    RispondiElimina
  4. ciao, grazie di essere passata nel mio blog e del commento.........
    visto che rispondo ai commenti con una mail mi puoi dare la tua?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un piacere ricevere posta al mio indirizzo franzoilara@gmail.com

      Elimina
  5. Davvero particolare questo post ...e ci fa capire quanto è grande il mondo e a volte ci si può incontrare con semplicità e dolcezza.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio colto il senso di ciò che volevo trasmettere... A presto. Lara

      Elimina
  6. M'ispira poco sia la farina di riso che la cremina di fagiolino rosso, sono una che ha le papille gustative devastate da una vita a pane e nutella, ma i disegni che ti ha fatto quella mamma sono troppo simpatici!!!
    Brave tutte!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari