Chi sono...

Chi sono...
Mi chiamo Lara, amo la semplicità delle cose di ogni giorno e la compagnia delle amiche. Da sempre mi accompagna il mio lavoro a maglia ma mi piace dilettarmi anche con il ricamo, l'uncinetto, la cucina e tutto ciò che può rilassarmi e distogliermi dagli impegni. Mi piace il mio lavoro ma mi piace anche passare del tempo a casa per ritrovare la carica necessaria. Ringrazio tutte le persone che passeranno di qui e quelle che vorranno dirmi la loro opinione sui miei lavori saranno le benvenute. P.S. Dicono di me che il mio bicchiere è sempre mezzo pieno: mi piacerebbe riempire anche quello delle persone che lo vedono mezzo vuoto.

Lettori fissi

sabato 24 dicembre 2016

AUGURI

Auguri
In questo Natale così … vorrei farvi un particolare augurio…   che una luce forte e lucente illumini ogni angolo buio del vostro cuore, se ce n’è anche uno solo. Se invece il vostro cuore è già luminoso spero che quella luce riesca ad illuminare tutto ciò che avete intorno.

Buon Natale

mercoledì 14 dicembre 2016

IL PRIMO NATALE

Quando in casa c’è un bimbo o bimba piccola ci sono tante “prime volte”: il primo sorriso che riempie di gioia mamma e papà, il primo giretto con la famiglia, la prima parolina, che non si capisce se è parola o gioco, il primo dentino e il primo magico Natale.


Quest’anno la mia nipotina più piccola (9 mesi) festeggerà il suo primo Natale ed io ho pensato di farle un regalo hand-made che spero conserverà a lungo.

E’ un bavaglino carinissimo sul quale si è affacciato un orsetto che per l’occasione si è vestito a festa: sul cappello da Babbo Natale ha messo anche dei rametti verdi e del pungitopo e sembra si stia divertendo molto.


Chissà come sarà bello vedere la mia piccola nipotina che, mangiando la sua “super- pappa” sorriderà come l’orsetto, il giorno di Natale.
Tutto qua, per ora.
Alla prossima.

Lara.

sabato 3 dicembre 2016

3 DICEMBRE


Quando sta per arrivare il Natale, tutte le amiche creative hanno la stessa sensazione. E’ quella sensazione che fa lavorare tantissimo il cervello e la fantasia, fa tremare le mani, fa girare gli occhi a destra e sinistra per trovare qualche bella idea da inventare e ideare.
Ogni volta che vediamo nastri, stelline, campanellini, luccichii, luci e simboli del Natale ci sentiamo più cariche e pronte per creare.


Credo sia successo questo anche ad una giovane amica che, per il negozio che lei e sua mamma gestiscono insieme a Storo, ha pensato di fare questi bellissimi addobbi per l’albero.
Mia figlia stamattina lo ha trovato nel sacchetto del calendario dell’Avvento numero 3.


La renna che ci ha dipinto è davvero deliziosa e fa venire una gran voglia di provarci con un disco di legno, colori e un po’ di nastro…..
…. oppure di comprarlo da lei: ne ha fatti altri con il feltro, il legno e i colori del Natale.


Brava Giulia, continua così…


Alla prossima.

Lara.

giovedì 1 dicembre 2016

1 DICEMBRE AVVENTO


Uno spot pubblicitario di poco tempo fa diceva: “Il Natale, quando arriva, arriva”. Come se fosse automatico per tutti che con l’arrivo del panettone e del pandoro arrivasse anche la più bella festa dell’anno.


Credo invece che ognuno cominci a sentire il Natale in tempi e modi diversi, ogni anno e ogni volta in modo diverso.
Oggi, primo giorno d’Avvento, sento in modo particolare l’arrivo imminente della festa di Natale e così mi è venuta voglia di creare qualcosa.


Un pochino di cotone bianco più grosso, un altro poco di colore rosso più sottile per il ricamo, un nastrino rosso e un po’ di fantasia sono gli ingredienti di questo semplice addobbo per l’albero.



Alla prossima.

Lara.